Logo generale del sito: Libera Università “Tito Marrone“ Trapani

Libera Università Tito Marrone > Relazioni svolte pag. n. 28

Il logo della sezione del sito denominata Relazioni svolte

Relazioni svolte

Pagina numero 28 - Le relazioni svolte nel corso delle attività dell'associazione.

Un viaggio nell’arte contemporanea

Un viaggio nell'arte contemporanea

Francesco Impellizzeri ha risposto sui “perchè“ e i “che cosa è“ dell'arte contemporanea

Gli Ebrei al tempo delle Crociate

Gli Ebrei al tempo delle Crociate

Nel giorno della Memoria, il dott. Cesare Stella ha relazionato sulle Cronache ebraiche pubblicate a Berlino nel 1892

Le due forme del pensare: tra razionalità e immaginale

Le due forme del pensare: tra razionalità e immaginale

Dott.ssa Rosa Rita Ingrassia: “Riflessioni in itinere sull'essere psichico“

Arte e pelle

Arte e pelle

Il dott. Leonardo Zichichi ha relazionato davanti ad un attento e numeroso pubblico, riscuotendo alla fine, un lungo applauso

Altiero Spinelli, da Ventotene a Bruxelles

Altiero Spinelli, da Ventotene a Bruxelles

“L'europeismo rappresenta il vero spartiacque del panorama politico del nostro secolo“: sul pensiero di Spinelli hanno relazionato Rodolfo Gargano e Antonino Tobia

Concerto alla Libera Università Tito Marrone

Concerto alla Libera Università Tito Marrone

Il duo pianistico “Liviana Latino e Rosa Sanci“ è stato costituito nel 2009 e si è esibito in molteplici salotti letterari

Trucco e bellezza della donna nelle civiltà classiche

Trucco e bellezza della donna nelle civiltà classiche

Il dott. Antonio Bica ha illustrato i canoni della bellezza muliebre nella Grecia classica e nell'antica Roma

Capolavori del Museo regionale Pepoli di Trapani

Capolavori del Museo regionale Pepoli di Trapani

La dott.ssa Daniela Scandariato, storico dell'arte, ha descritto, con dovizia di particolari, alcuni dei principali capolavori del Museo

La preghiera in Dante: il Padre nostro

La preghiera in Dante: il Padre nostro

Il prof. Antonino Tobia ha disquisito sul Padre nostro del canto XI del Purgatorio

William Shakespeare tra genio e modernità

William Shakespeare tra genio e modernità

A 400 anni dalla morte di Shakespeare, il prof. Matteo Peraino ha argomentato sul grande scrittore inglese